L'era del Ferro

Dal divano alla finish line

Esageratamente Ultra, profondamente Umani

Lascia un commento

Apro gli occhi nella prima domenica di riposo dopo 5 week end di impegni durissimi. E la apro dopo una notte quasi insonne passata a seguire le vicende del Passatore, una gara mitica che però non mi aveva mai veramente preso il cuore. Sarà tutto quell’asfalto, sarà che fino all’altro ieri mi sembrava così tanto “troppo” esagerata. Ma da ieri pomeriggio l’ho vissuta, respirata anche se da lontano, e capita un po’.

Il colpo di fulmine è arrivato nella notte, quando i video mandati dai miei compagni di squadra hanno cominciato a farmi capire che sulla Colla ieri chi correva ha fatto un miracolo, trasformando il pianeta terra in un luogo remoto dell’universo, dove non contano più le leggi della fisica perché tutto è governato dalle leggi del cuore e della mente.

Nel buio più buio, rotto soltanto dai bagliori delle torce e dei lampeggianti, il respiro rotto dei runner e il rumore dei loro passi sul terreno costituivano l’unico punto di collegamento tra questo universo e l’altro, quello in cui solo chi vive di passione e consapevolezza, di coraggio e metodo, può mettere piede.

Correre per 100 km o affrontare una prova di ultra endurance in generale, non è un atto di follia ma la dimostrazione che per compiere imprese straordinarie non basta essere “unidimensionali”, non è questione di incoscienza o pazzia, e allo stesso tempo non si può essere freddi programmatori incapaci di innamorarsi di quello che si sta facendo.

E così, chi dopo poco più di 10 e chi poco dopo 12 ore, i miei amici Gianmarco e Lisa mi hanno impartito una bella lezione di vita: lascia che la passione guidi i tuoi passi perché così arriverai nei luoghi che ami ma non lasciar nulla al caso perché altrimenti fallirai. Fatemi credere che questa sia la formula che sintetizza l’essenza di essere profondamente umani.

Piazza

Magnago

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...